Cuocipappa: tutte le informazioni più utili su questo strumento

Il periodo dello svezzamento rappresenta, sia per i bambini che per i loro genitori, un periodo davvero delicato della loro vita. Questo perchè si tratta di una fase nuova che apporterà numerosi cambiamenti alla routine dei bambini e sopratutto al modo in cui si alimenteranno da quel momento in poi. Lo svezzamento infatti vede i bambini approcciarsi per la prima volta a degli alimenti nuovi, che avranno sopratutto una consistenza ben diversa da quello che era il latte di cui finora si erano alimentati. L’introduzione di nuovi alimenti e nuove consistenza avverrà in modo graduale e sarà effettuata quindi con una certa delicatezza e con una particolare cura per tutto quello che darete da mangiare al vostro bambino. Visto che, sopratutto nei primi mesi dall’inizio dello svezzamento, dovrete dare al bambino dei cibi che avranno una consistenza morbida, le principali cose che vi troverete a preparare saranno pappe abbastanza liquide e omogeneizzati. Alcuni genitori decidono di acquistare questi cibi da marchi che si occupano della realizzazione di questi prodotti; altri invece preferiscono preparare in casa, selezionando quindi gli ingredienti, tutti i cibi che i bambini andranno a mangiare nel tempo, inclusi i famosi omogeneizzati. Gli omogeneizzati però non sono dei cibi semplicissimi da preparare, perchè la loro preparazione è fatta di tante fasi diverse e richiede sicuramente del tempo. Proprio per venire incontro alle esigenze di tutti i genitori che preferiscono preparare in casa anche questi prodotti, sono nati degli strumenti che rendono la preparazione molto più semplice e pratica. Il più popolare, e anche il più efficiente, è il cuocipappa. Il cuocipappa è un dispositivo ideato proprio per il periodo dello svezzamento e che si può utilizzare per un doppio obiettivo. Infatti con questo strumento potrete prima andare a cuocere tutti i cibi che dovrete fare mangiare al bambino, e in seguito, utilizzando lo stesso strumento, potrete andare a frullarli trasformandoli in pappe ed omogeneizzati adatti al bambino. 

Cuocipappa: tutte le informazioni più utili su questo strumento
Torna su