Box gemellari: la soluzione per una coppia di neonati

Se in casa arriva una coppia di bebè, sarà il caso di pensare sempre in doppio. Anche il box gemellare può essere una pratica e comoda soluzione. Si tratta sicuramente di un prodotto meno richiesto rispetto ai classici box ma ne esistono comunque di vari tipi e categorie.

Quando arrivano i gemellini o comunque si vive con due bambini piccoli, può risultare davvero difficile gestire il tutto. Un box gemellare può essere il rimedio ideale quando mamma e papà sono intenti a sbrigare qualche faccenda, a rispondere al telefono o preparare una pappina. I box gemellari sono recinti che consentono ai fratellini di giocare in tutta sicurezza mentre i genitori possono dedicarsi a qualche mansione che – in assenza del box – sarebbe davvero complicata da fare.

Le caratteristiche

I box gemellari hanno dimensioni, capienza e design diversi. In circolazione si trovano tantissimi modelli che possono avere sia una forma esagonale che quadrata. E’ più raro invece ritrovarsi a fare i conti con box ottagonali in ferro che superano la portata dei 15 chilogrammi. Si tratta di articoli molto grandi e poco richiesti.

I classici box infatti possono sostenere un peso che non sia superiore ai 15 chili; maggiore flessibilità invece è consentita nel caso di box quadrati ed esagonali. Questi prodotti vengono realizzati solitamente in legno e in ferro e risultano dunque più resistenti rispetto a quelli in tela.

I box in ferro esagonali

I box esagonali in ferro sono tra gli articoli più gettonati quando in casa ci sono due gemellini o due fratellini che hanno poca differenza d’età l’uno dall’altro. Si tratta di prodotti caratterizzati da una recinzione per tenere in sicurezza bambini di 6, 10 mesi.  Oltre ai modelli in ferro, in commercio si trovano anche prodotti in legno o in semplice tela.

Il legno risulta un materiale resistente e robusto ma è sempre importante verificare la portata massima per scongiurare eventuali incidenti. Chi decide di optare per i box quadrati  e dunque tradizionali. dovrà puntare a modelli di grosse dimensioni se dovranno essere due i bambini a condividere lo spazio giochi. In caso contrario l’area interna apparirà poco ideale per una coppia di neonati. Tutte le migliori offerte su Migliore box bambini.

Sono tanti i giochi da inserire nel box  per stimolare la creatività dei piccoli di casa. Si parte dai semplici sonagli sino ad arrivare ai vari e colorati tappetini interattivi. Di grande rilevanza le maniglie del box che serviranno ad incentivare il movimento e l’autonomia dei bambini. Per i gemelli può essere utile il box con apertura laterale.

Box gemellari: la soluzione per una coppia di neonati
Torna su